geolocalizzazione

Sette regole per creare Contenuti digitale. Crea una strategia di social media vincente.

 

Contenuti digitale vincente per i vostri blog e siti Web.

  1. La prima regola per creare contenuti digitale è prestare attenzione alla leggibilità e comprensibilità del testo, consiglio di utilizzare termine semplice, è facile da capire. Evitate che le persone che leggono si addormenti della noia, controllare gli errore ortografici, è soprattutto non copiare. Sappiamo che trovare un’idea assolutamente originale nel mega internet e quasi impossibile, ma possiamo prendere spunto del web, per creare nuovi pensieri sul tema che ai deciso scrivere, per arrivare a un contesto totalmente diverso, l’importante è che il nuovo tema avvia o metta in moto qualcosa che traine l’attenzione del lettore, è soprattutto che sia d’utilità.
  1. Segnaliamo la regola ancora valida 10-4-1 evidenziato da Kipp Bodnar e Jeffrey Cohen, nel libro “B2B Social Media Book”, in cui su quindici post che pubblicherete, dieci saranno verso contenuti terzi, quattro ad articoli del vostro blog, e uno sul prodotto (sito web o Landing page).
  1. Geolocalizzazione – GEO. Queste tecnologia permette identificare l’ubicazione geografica del vostro negozio direttamente dal telefono cellulare, computer o tramite internet. La localizzazione si basa su sistema GPS (satelliti artificiali in orbita), rete telefonica cellulare, rete WIDI o WLAN, indirizzi IP. Questa funzioni ha permesso a Google, Facebook, Apple d’introdurre il geomarketing nei social network, per creare il rapporto con i clienti.

    geolocalizzazione

    geolocalizzazione

  1. Mixate bene i contenuti. Mixare vuole dire interrelazione, delle belle immagini con i video, le mappa e gli altri strumenti web che diano valore e partecipazione alla comunità, mixate bene. Personalizza contenuti via audit -Video, testimonianza, casi di studi, blog, fag, libro elettronico, social. l’idea e creare un mixer di contenuti, che arricchiscono l’esperienza dell’utente.
  1. Costruzione siti Web responsive. Il tuo sito deve essere assolutamente responsive, ottimizzato SEO-loc a 360, vuoi dire che sia adatto per essere navigato da mobile, piuttosto che scaricare l’applicazione per adeguarti al Mobil.
  1. Strategia di social network. Promuovi il tuo social, fai condivisione, partecipa alle discussioni di argomenti che si sviluppano, crea una strategia di social media vincente, coinvolge i clienti via Facebook, Google+, Twitter, Pinterest, Instagram e altre reti popolari.
  1. Misurare gli obiettivi. È possibile utilizzare programmi gratuiti o a pagamento, disponibili sul web per misurare e conoscere quanto sono state efficaci le vostre attività realizzate sul social. Istrumenti tale come: Google Analytics che ti permette di elaborare statistiche dettagliate dei visitatori nel vostro sito, Feedly, lipboard, Likealyzer per facebook o SocialBro per twitter. Quale parametri potrai misurare? Per esempio: quanto traffico ai generato, tasso di vendita, indice di coinvolgimento, quali sono i contenuti che hanno letto di più, se stai adoperando correttamente le funzionalità di ogni social, gli hashtag (#), se stai creando contenuti digitale regolarmente, orario di pubblicazione ecc. Subito con questi strumenti non vedrete un gran risultato, è un lavoro che richiede tempo, pero con impegno, costanza e dedizione tutto cambia.

 

.-)) Mixare bene tutto e otterrai vendita=profitti.

Posted in Blog and tagged , , , , , , , , .

2 Comments

  1. Pingback: attirare nuovi visitatori

  2. Pingback: Mobile guadagnare nel commercio elettronico

Comments are closed.